Come vincere alle scommesse virtuali?

Come funzionano le scommesse virtuali e come si gioca

Le scommesse virtuali sono delle giocate che è possibile effettuare sul determinarsi di alcuni eventi simulati da un “processore”, il cui esito viene mostrato tramite un’animazione realizzata in computer grafica, sulla base di un risultato già determinato.

Palinsesto e orari

È possibile giocare alle scommesse virtuali sui siti italiani di AAMS dalle 6 alle 24, mentre sui siti .com è possibile giocare senza alcuna interruzione di sorta. Gli eventi vengono “disputati” a intervalli regolari che variano a seconda dello sport virtuale e del momento della giornata. Anche in questo caso vi è una enorme differenza tra i palinsesti AAMS ed i .com, dove è possibile giocare a distanza di meno di due minuti.

Le quote

Le quote delle scommesse virtuali sono determinate in maniera random, e seguono comunque il probabile verificarsi di quell’evento. Prendiamo per esempio una classica corsa dei levrieri, potremo avere una situazione come questa

corsa-levrieri-quote

nel caso della prima corsa dell’immagine, abbiamo un aggio pari al 18%.

I risultati

I risultati vengono forniti immediatamente dopo la conclusione, ed è possibile consultarli sia presso il sito di AAMS che presso il sito del bookmaker.

Accreditamento Vincite

L’accreditamento delle vincite delle scommesse virtuali, a differenza degli eventi sportivi reali che necessitano di tempi più lunghi, è praticamente immediato, anche su AAMS: questo vi permette di far girare immediatamente i soldi vinti, senza dover attendere giorni o addirittura ore.

La normativa AAMS, regolamento e algoritmo

Un evento virtuale può essere immaginato come una rappresentazione visuale dell’estrazione di un numero pseudo casuale. Le quote vengono assegnate da un sistema certificato e sono create in modo che i concorrenti con una più alta probabilità di essere estratti abbiano quote più basse e viceversa, tenendo conto che alla percentuale di vincita teorica deve essere applicata la percentuale di allibramento secondo quanto disposto dal decreto direttoriale 12 febbraio 2013. E’ possibile scommettere sia su di un singolo evento (scommessa singola) sia su una combinazione di questi (scommessa multipla); in questo caso la quota di vincita è pari al prodotto delle singole quote offerte per gli esiti indicati per ciascun avvenimento. Il costo base di una scommessa su eventi virtuali è pari a 0,50 euro e l’importo minimo scommettibile è di 1,00 euro. Non possono essere effettuate scommesse che originano una vincita superiore a 10.000 euro.

La logica delle scommesse virtuali

Secondo la legislazione italiana in merito, l’operatore non può assolutamente “taroccare” a proprio favore l’esito di un evento, per proteggersi o recuperare le perdite, pertanto ogni tipo di protezione che il bookmaker utilizza è data esclusivamente dall’aggio, che sicuramente è molto più alto che in un evento sportivo reale.

Le varie tipologie di eventi e giochi virtuali di sport

Calcio Virtuale

Gli eventi di calcio virtuale mostrano a schermo una partita di calcio, simulata. È possibile puntare solitamente su questi mercati:

  • 1X2
  • Under/Over 2,5
  • Doppie Chance
  • DNB
  • Goal/Nogoal
  • Risultato Esatto
  • Numero esatto di Goal

calcio-virtuale

Ippica Virtuale (corse dei cavalli)

Per l’ippica virtuale, viene rappresentata a schermo una corsa di cavalli, sulla quale è possibile scommettere sul cavallo vincente e sul piazzato tra i primi tre.

ippica-virtuale

 

Corse dei Levrieri Virtuali (corse dei cani)

Per le corse dei levrieri virtuali viene rappresentato un cinodromo in cui si corre una gara virtuale, ed è possibile puntare sul cane vincente o piazzato tra i primi due.

cani-virtuali

Scommesse sportive virtuali come vincere, trucchi, tattiche, segreti e strategie per vincere

State cercando trucchi o segreti per vincere con le scommesse sportive virtuali? State assolutamente perdendo il vostro tempo!

Sistemi e software

Non esistono sistemi o software per hackerare o trarre un vantaggio “scorretto” dalle gare virtuali.

Statistiche

È abbastanza inutile tracciare e raccogliere statistiche su quanto avviene negli eventi virtuali, perchè vengono generati in maniera randomistica da un elaboratore, che di certo non ha “memoria” di cosa una determinata squadra o un cane o altro ha fatto in una gara precedente.

Metodo del Raddoppio

Come sempre nel betting, il metodo del raddoppio è il migliore per finire a gambe all’aria in tempo zero: raddoppiare la giocata non è assolutamente il modo migliore per affrontare le scommesse virtuali, statene alla larga!

Progressione ottimizzata

Volete avere una possibilità di vincere con le scommesse virtuali? Ecco a voi alcune dritte:

  • Giocate se potete in un .com, palinsesto ravvicinato, quote migliori rispetto a quelle proposte da AAMS (sicuramente con minor aggio da parte dei bookmakers);
  • Concentratevi su un solo sport virtuale, in questo esempio parleremo della corsa dei levrieri;
  • Quando iniziate una sessione di gioco, prefiggetevi di portarla avanti fino al termine del budget stabilito (se le cose andranno male) o comunque della progressione, mai lasciarla a metà;
  • Nel foglio che potrete scaricare qui di seguito troverete una progressione appositamente tarata per giocare una quota maggiore o uguale a 6,00;

Il procedimento prevede quello di stabilire immediatamente quante volte potete giocare (dipende dal vostro budget), prendendo ad esempio quanto preimpostato, con 104 euro di budget giocheremo 14 volte.

Supponendo una puntata minima da 2 euro, avremo pertanto 14 giocate a disposizione in cui dovrà verificarsi l’evento da noi prestabilito (nel caso specifico, la vittoria di un cane quotato a >=6,00, il primo con questa quota, per la precisione).

Effettuiamo la nostra puntata, in caso di vittoria annoteremo la nuova cassa (sommandone la vincita) e così sapremo quante giocate potremo affrontare, nel caso di mancata vincita, scaliamo allo step successivo per conoscere lo stake da puntare, e ripetiamo il procedimento.

Modificando i valori della colonna in giallo, sarà possibile variare l’esito dello stake a seconda di quanto volete vincere di volta in volta (valore che troverete nella colonna in verde).

Siate scrupolosi nel seguire queste indicazioni (o qualunque sia la vostra strategia di gioco), e non esagerate!

Scommesse virtuali: opinioni

Le scommesse virtuali sono truccate?

Non sono truccate, perchè il bookmaker non ha in alcun modo nessun vantaggio da sfavorire te e favorire un altro, le giocate alla fine della giornata produrranno un utile, qualunque siano i risultati e le puntate effettuate.

Si vince alle scommesse virtuali?

Utilizzando una metodologia, una progressione adeguata alla quota, ed un po’ di fortuna, sarà possibile vincere in maniera continuativa.